Associazione Famiglie Italiane Donnas

L’Associazione Famiglie Italiane (A.F.I.) Donnas nasce il 15 maggio 2004, giorno della Festa della famiglia, come nucleo locale dell’AFI Associazione delle Famiglie Confederazione Italiana.

L’Associazione, senza fini di lucro, laica e apartitica per statuto, opera per la promozione della famiglia come nucleo fondante della società, luogo dove i nuovi cittadini nascono, si formano e si educano nel rapporto di relazione tra le generazioni.

L’Associazione delle Famiglie nasce dal desiderio di promuovere una più efficace presenza sociale e politica della famiglia, attingendo ai valori propri della Costituzione Italiana e della Carta dei Diritti della Famiglia: “La Repubblica Italiana riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio” (Art. 29 – Costituzione Italiana).

Dal 2012, l’AFI-Donnas è entrata a far parte del Forum delle associazioni famigliari della Valle d’Aosta in qualità di osservatore.

Attualmente l’AFI Donnas è composta da famiglie di Donnas e paesi limitrofi. Grazie all’associazione le famiglie si incontrano, imparano a conoscersi, ad ascoltarsi e si sostengono a vicenda condividendo i momenti di difficoltà e quelli di festa. Tutto ciò contribuisce ad accrescere la consapevolezza del valore della famiglia e del suo ruolo primario nella società.

 

Attualmente l’AFI Donnas opera attraverso gruppi di lavoro che si occupano dei seguenti ambiti:

  • Politiche famigliari
  • Gruppi di acquisto
  • Attività ricreative
  • Promozione della famiglia attraverso un osservatorio che individui le iniziative a favore delle famiglie
  • Sensibilizzazione e promozione di iniziative per bambini e ragazzi con Disturbi Specifici di Apprendimento
  • In questi ultimi anni, sono state effettuate attività ricreative, di formazione e di promozione della famiglia in collaborazione con altre associazioni presenti sul territorio e con enti pubblici, tra le quali si citano:
  • il convegno “La famiglia tra problemi e opportunità – Associazionismo e reti familiari“ nel 2004
  • il progetto compiti estivi “Aiuto! Fa caldo e ci sono i compiti (da fare)” dal 2005 al 2012
  • il ciclo di incontri “Droghe e Alcool – un viaggio al centro del problema” nel 2006
  • la partecipazione al gruppo di lavoro per la modifica dell’articolo 20 della legge regionale sulla famiglia nel 2007
  • la partecipazione agli incontri per i piani di zona nel 2008
  • l’organizzazione del convegno nazionale ”Le politiche familiari” nel 2009
  • l’organizzazione del percorso formativo “La promozione della famiglia: un compito della comunità” per famiglie, referenti e volontari dell’associazionismo familiare e delle organizzazioni no profit, operatori sociali inseriti nei servizi alla persona nel 2010
  • l’acquisto di audio libri per ragazzi il cui prestito è gestito dalla biblioteca comprensoriale di Donnas;
  • l’organizzazione di serate in collaborazione con la biblioteca comprensoriale per l’orientamento alla scelta della scuola superiore
  • l’organizzazione di serate di sensibilizzazione rivolte in particolare ad insegnanti e alle famiglie sul tema dei Disturbi Specifici dell’ Apprendimento
  • l’organizzazione del campus ”INFORMATICAMENTE” per ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, patrocinato della Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta nel 2011 e 2012
  • la serata di “Cineforum per famiglie”, in collaborazione con il Comune e la Biblioteca di Donnas, in occasione della Settimana della Famiglia organizzata dall’ Assessorato sanità, salute e politiche sociali della Regione Autonoma Valle d’Aosta, nei giorni 15-21 Ottobre 2012.

Una parte più “nascosta” ma non meno importante dell’associazione è la collaborazione con i Servizi Sociali per aiutare eventuali famiglie in difficoltà.

 

Associazione Famiglie Italiane Donnas

Via Binel, 35

afidonnas@afifamiglia.it

afidonnasaps@pec.it

www.afidonnas.it

Referente Nicco Chiara

+39 347 6565782

Salva