Il progetto della nuova scuola

Il progetto si sviluppa su un’area complessiva di 1655 mq in corrispondenza dell’attuale sedime, ma con dimensioni ridotte per un migliore inserimento nell’ambiente e un limitato consumo di suolo.


Contenuto

Il progetto si sviluppa su un’area complessiva di 1655 mq in corrispondenza dell’attuale sedime, ma con dimensioni ridotte per un migliore inserimento nell’ambiente e un limitato consumo di suolo.

Vista dall’alto, la nuova scuola presenta una forma ad “H” con due elementi paralleli e uno centrale: a est (direzione Pont Saint-Martin) sorge la scuola d’infanzia, a ovest (direzione Verres), su due livelli, la scuola primaria; al centro, la palestra comune aperta anche al territorio.

Sul fronte strada, arretrato rispetto al filo della strada attuale, si crea una piazza scolastica protetta per accogliere genitori e bambini all’ingresso e all’uscita garantendo una maggiore fruizione e accessibilità di tutti.
Sul fronte retrostante si apre un ampio spazio verde in continuità con il giardino della scuola su cui affacciano direttamente le classi e la palestra: le viste e le aperture vetrate si aprono verso vigneti e montagne, i locali a piano terra si estendono oltre i muri perimetrali per creare luoghi di accoglienza, condivisione e conoscenza con aule all’aria aperta, orto e vigna didattica, spazio gioco.

La scuola di infanzia è composta da una sezione a piano terra con affaccio diretto sul giardino, all’interno della quale sono organizzati lo spazio didattico, lo spazio nanna e la zona pranzo.

La scuola primaria, invece, presenta a piano terra 2 aule, sala mensa e cucina, oltre a una sala polivalente dotata di accesso autonomo esterno così da poter essere utilizzata in orario extra scolastico come auditorium, spazio per mostre/eventi, e, su richiesta della Protezione Civile, come centro di attesa e di raccolta per la popolazione. Al primo piano ci sono 3 aule didattiche oltre alla sala insegnanti, il laboratorio di arte/musica e l’aula informatica. Ci sono poi, su entrambi i piani, spazi che possono essere utilizzati per momenti informali di apprendimento o che rispondano a bisogni specifici.

Il progetto rispetta i CAM – Criteri Ambientali Minimi, gli standard europei NZEB Nearly Energy Zero Building – Edifici a Energia Quasi Zero e i criteri DNSH – Do No Significant Harm. 

I NUMERI

Area lotto – 1655 mq di cui oltre il 60% permeabile
Superficie edificio in progetto – 754 mq (circa il 40% in meno della scuola attuale)
Area verde – 545 mq
Orti didattici – 190 mq
70% recupero del materiale demolito
Impianto fotovoltaico da 26Kw
Bambine e bambini accolti – 11 posti per l’infanzia, 32 posti per la primaria
Costo del progetto – euro 2.565.915,69

 

I PROGETTISTI
Vincitore del concorso di progettazione è il raggruppamento di professionisti composto da:
Progetto Architettonico > Arch. Marco Panzeri e Arch. Elena Ghetti
Progetto Strutturale, Antincedio, Direzione lavori, Coordinamento e sicurezza > FA.MA. Ingegneria Srl (Ing. Massimo Corbella)
Impianti meccanico e elettrico > FA.MA. Ingegneria Srl (Ing. Massimo Corbella), SWG SAS, P.M. Silvio Gambardella, P.E. Marzio Bendandi
Progettista esperto in acustica > Ing. Marcello Brugola
Geologo > Ing. Alessandro Ratazzi


I LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA SCUOLA
Parallelamente allo sviluppo della progettazione definitiva ed esecutiva, la centrale di committenza statale “Invitalia” ha svolto la gara  per l’individuazione degli operatori economici a cui affidare la realizzazione degli interventi, aggiudicando i lavori di demolizione e ricostruzione della scuola di Vert al raggruppamento composto da:
COGEIS SPA (mandataria)
IVIES SPA (mandante)

In base a quanto stabilito dal PNRR è previsto il seguente cronoprogramma dei lavori:
Avvio dei lavori: entro il 31 marzo 2024 – Data effettiva di consegna lavori: 27/03/2024
Termine dei lavori di costruzione: entro il 31 marzo 2026
Collaudo dei lavori: entro il 30 giugno 2026

Pagina aggiornata il 22/05/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri