Ecomuseo – Latteria di Treby

Collocato in una stretta e tortuosa via, al centro della frazione Treby di Donnas, il museo consente al pubblico di scoprire e approfondire due aspetti che hanno caratterizzato la storia del Comune: il profondo radicamento della cultura contadina, esemplificato nelle produzioni dell’allevamento e della terra, e la profonda religiosità popolare, in quanto il museo è stato sede della Confraternita dello Spirito Santo dal 1012 fino al 21 maggio 1902, data in cui la latteria sociale di Treby ne acquista i locali.

L’atto di costituzione della latteria di Treby porta la data del 25 luglio 1897. La latteria aveva lo scopo di organizzare i produttori di latte vaccino, che conferivano il loro prodotto, poi trasformato in formaggi dai casari. La raccolta del latte era seguita con particolare attenzione sia da un punto di vista contabile, tutto registrato e catalogato, sia da un punto di vista igienico, il latte veniva esaminato e accettato solo se presentava una certa conformità. La latteria aveva anche un ruolo sociale, infatti era gratuitamente garantita una quota di latte ai bambini e ai poveri. La latteria restò attiva fino al 1980, data  in cui la società venne sciolta. Il 3 ottobre del 2000 l’intero fabbricato viene ceduto al comune di Donnas.

Nel 2003 l’amministrazione comunale decide il recupero storico di questo fabbricato per restituire alla popolazione una parte della propria storia.

Orari apertura

Tutte le Domeniche dal 16 marzo al 14 ottobre di ogni anno dalle ore 14.00 alle ore 17.30; il mattino dalle ore 10.00 alle ore 12.00 solo su chiamata.

Per informazioni o richieste di apertura in altri giorni e/o orari

Comune di Donnas  0125-807051 – 0125-804728

mail: info@comune.donnas.ao.it

sito: www.comune.donnas.ao.it

 

Bollettino Biblioteca n. 11 – La Confrérie du Saint-Esprit

Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby Ecomuseo – Latteria di Treby

Salva